15/09/16

Coerenza

Prologo

Ai tempi dell'università era leader della Federazione degli Studenti marxisti-leninisti, sezione giovanile del movimento clandestino maoista chiamato Movimento Riorganizzativo del Partito del Proletariato, poi confluito nel Partito Comunista dei Lavoratori Portoghesi. Dal 1980 e fino ad oggi, invece, è stato un esponente di spicco del Partito Social Democratico, il più importante partito di centrodestra portoghese.

08/09/16

Presa di coscienza

La pausa estiva, una breve vacanza, buoni libri e lunghe riflessioni fatte fuori dal blog. Sono questi gli elementi che m'hanno consentito di concludere un ragionamento che già da lungo tempo facevo con me stesso. Oggi sono convinto che in futuro dovrò guardare alle umane vicende in modo completamente diverso da come fatto fino ad ora.

14/07/16

Premi per tutti

Bene, bene, bene! Un po' di leggerezza non guasta. Poi si tratta, comunque, di un tributo ai contenuti di un blog e di chi lo cura, il blogger. Quindi ringrazio Ernest del blog "I diari dello scooter" per avermelo attribuito. Ma non finisce qua!

20/06/16

Che botto #2

E magari, avranno anche la faccia tosta di dire che è andata bene, tutto sommato! Peccato che se si "sommano", i numeri dicono altro! Avevano 20 Comuni capoluogo prima che si votasse. Ora ne hanno solamente 8! Roma, Napoli e Torino gli hanno detto ciao ciao, preferendo due sindaci grillini e uno di sinistra. Il dato clamoroso è quello di Roma: un sindaco e 12 municipi su 14, ai grillini.

07/06/16

Indimenticabile #2

Ho volutamente atteso che tutti i dati fossero di pubblico dominio e, soprattutto, che il Premier facesse la conferenza stampa post elezioni. Ebbene si, in alcuni miei commenti del recente passato avevo pronosticato il giusto ed i risultati delle elezioni amministrative della scorsa domenica non li hanno sconfessati.