14/02/17

Cose da fare, subito

Emergenza terremoto. Emergenza neve. Emergenza freddo. Emergenza incendi. Emergenza siccità. Emergenza lavoro. Emergenza giovani. Emergenza anziani. Emergenza caldo. Emergenza rifiuti. Emergenza immigrati. Emergenza vissuta come normalità. Annoiato e infastidito dalla classe politica italiana, totalmente incapace di affrontare e mettere fine alle tante "emergenze" che affliggono il quotidiano vivere di milioni di cittadini di questo nostro Paese rivolgo lo sguardo altrove, nella speranza che da quanto sta accadendo oltre i nostri confini possa, finalmente, conseguire qualcosa di positivo anche per noi. (continua a leggere)

02/02/17

Pendolare (1)

Già dal titolo si dovrebbe capire quale sarà l'argomento che affronto oggi. Quel numerino tra parentesi, invece, dovrebbe far immaginare che nel prossimo futuro dovrei tornare ancora sull'argomento. Il condizionale è d'obbligo, visti i tempi. Sono quasi due anni che vivo la condizione di pendolare e "...ho viste cose che voi umani non potreste immaginare...". Non le hanno viste, ovviamente, coloro che non sono e non hanno mai vissuto la condizione di pendolare. Ho deciso quindi di raccontarle e di svelare alcuni aspetti di questo particolare mondo, ovviamente basandomi sulla mia esperienza.

26/01/17

Ma anche no!

Udite, udite! Lui, l'ex rottamatore, ha aperto un nuovo blog ed il primo post che ha pubblicato, per la felicità della tifoseria renziana, ha come titolo "Il futuro, prima o poi, torna".

A parte che, semmai, è il "passato" che torna... considerata la natura di questo promesso "futuro", io dico: MA ANCHE NO!

20/01/17

Perché ti lamenti?

Perché ti lamenti se le cose in Italia vanno male? Perché continui a puntare l'indice sulla nostra classe politica, ritenendola incapace, ladra e responsabile di tutti i mali di questo Paese? Il motivo per il quale questo nostro Paese sta andando a puttane è molto più vicino a te, è intorno a noi. E' tra la gente che affolla i negozi o il supermercato in cui andiamo, è nel bar in cui ci rechiamo per prendere un caffè, è nella metropolitana o sui mezzi pubblici che usiamo per spostarci in città.